UNA CANZONE NEL CERVELLO

Se mai vi dovesse capitare di andare in bagno, di vedere tutto nero e di sentirvi svenire, prima di farlo assicuratevi che non ci sia musica accesa. Perchè in base alla mia esperienza se svieni in bagno magari prendendo una bella facciata come è successo a me con della musica che suona questa ti entra nel cervello e non va più via. Anche adesso dopo quasi due settimane è li in agguato, appena il mio cervello va in stand by ecco che entra lei in sottofondo. Ho provato di tutto, spararmi a tutto volume nelle orecchio dell’altra musica, a risentire quella canzoni al contrario. Ho provato anche ad ascoltare della musica in cuffia mentre prendevo a testate il muro. Niente lei è sempre li.

6 pensieri su “UNA CANZONE NEL CERVELLO”

  1. Mah…a me succede una cosa simile con
    “Nella vecchia Fattoria IA, IA, OH!”
    oppure con
    “Ero in bottega,
    TIC e TAC,
    che lavoravo,
    TIC e TAC….”…la conosci?
    Mi rimane in testa tutto il giorno…e nonostante io sia impegnata in lunghissime phone conference in inglese, la filastrocca è sempre in agguato, pronta a saltare fuori anche davanti ai colleghi americani….e, hai voglia poi a tradurre in inglese “Ero in bottega, TIC e TAC”!….Yara, qualche suggerimento? 😉

    Comunque, di solito il problema mi si aggrava quando dormo poso e sono stanca….per cui posso capire abbastanza bene cosa stai provando.
    Un abbraccio
    ClaudiaB

    "Mi piace"

  2. A me succede quando vado in game over…dopo anni mi sono rassegnata ma dipende da quale canzone ti suona nella testa. A me:
    “Due elefanti si dondolavano
    sopra il filo di una ragnatela
    trovando la cosa molto interessante
    andarono a chiamare un altro elefante.
    Tre elefanti si dondolavano
    sopra il filo di una ragnatela
    trovando la cosa molto interessante
    andarono a chiamare un altro elefante.
    Quattro elefanti si dondolavano
    sopra il filo di una ragnatela
    trovando la cosa molto interessante
    andarono a chiamare un altro elefante.
    Cinque elefanti si dondolavano
    sopra il filo di una ragnatela
    trovando la cosa molto interessante
    andarono a chiamare un altro elefante.
    Sei…Sette…Otto…”
    Arrivata al 1.258°, di solito, sclero…
    Bacione, Sil

    "Mi piace"

  3. Ciao Ale secondo me la canzone è quella che c'è alle Terme….dato che è il tuo cd che ci hai fatto per mettere nel salone…..Ascoltiamo sempre e solo quello sara un'anno…..!!!!
    A presto Grande Campione.
    La tua nave Terme ti spetta a braccia aperte.
    Un abbraccio forte forte
    Simonetta

    "Mi piace"

  4. … da lunedì la nostra canzone ricorrente è .. ” tanti auguri a te… tantia augiri a te…Lunedì Marco ha festeggiato all'asilo un compleanno di un amichetto e da allora non fa altro che ripetere al canzoncina… anche monovocale… tipo “tanta aagara a ta.. tanta aagara a ta…..” ogni tanto gli chiedo… “per favore MArco..” e lui? ricomincia!!! un abbraccio! noi tre

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...