Economia Umana

Aziende armoniche

In questo mondo in continua evoluzione, in questo sistema economico che non è mai cambiato così velocemente, è importantissimo agire per migliorare le aziende.

Se cerchiamo di migliorare un’azienda performante senza partire dal conoscerne i meccanismi base e il suo equilibrio fra positività e negatività, partendo invece dal cercare di risolverne subito le negatività, quasi sicuramente si scompenserà questo equilibrio andando a danneggiare l’azienda stessa.

Qualsiasi azienda ha dei limiti, che siano strutturali o tecnici, e la presenza di negatività potrebbe essere la necessaria conseguenza dello sviluppo e crescita delle positività dell’azienda. Non esistono aziende perfetti, esistono aziende performanti che sviluppano una corretta armonia fra positività e negatività.

Agire su un’azienda performante prima di conoscerne i meccanismi, ma soprattuto prima di conoscere il sistema di compensazione fra positività e negatività, è un grave errore e forte pericolo. Il rischio di creare più danni che benefici è molto alto e quasi certo.

Bisogna fare un’analisi obiettiva e attenta delle positività e delle negatività del sistema/azienda performante, individuando quali sono le negatività tecniche, cioè risolvibili, e quelle strutturali che non possono essere risolte nel breve/medio periodo.

L’obiettivo è capire la struttura e gli equilibri del sistema come prima cosa e poi potenziare le positività e risolvere le negatività tecniche. Solo così si è sicuri di non danneggiare l’azienda.

Faccio un esempio concreto. Un’azienda di produzione spedisce la merce entro 24 ore dall’ordine, ma la merce spedita coincide con quella ordinata al 80%, con approvazione del cliente. La velocità di spedizione è un importante valore positivo perché i concorrenti chiedono un minimo di 5 giorni dall’ordine alla spedizione. Avere il prodotto in 24 ore, rispetto ai 5 giorni, permette al cliente di avere un magazzino più snello e quindi meno costoso. I limiti del produttore sono la dimensione del magazzino che non permette di avere le corrette quantità di tutte le referenze a stock e la variabilità delle vendite nel breve periodo che non permette di avere una previsioni delle quantità consegnate per ogni referenza. In questo sistema vincolato per poter arrivare a far coincidere al 100% il consegnato con l’ordinato, si perderà sul valore della velocità di spedizione. Si è risolta una negatività facendo però perdere il vantaggio competitivo nei confronti dei concorrenti. L’azienda è migliorata? Decisamente no, dal punto di vista di creazione di valore è peggiorata.

Dobbiamo essere ben coscienti del tranello che è la nostra natura a focalizzarci sulle negatività perché è più facile individuarle e cercare di risolverle. Le negatività hanno effetti più evidenti, immediati e misurabili. Si trovano prima. Individuare le positività e svilupparle è più difficile perché hanno effetti positivi non facilmente individuabili, intangibili e difficilmente misurabili nel dettaglio.

Il sistema educativo in cui ci siamo formati era, e sfortunatamente lo è ancora, concentrato sulla punizione dell’errore. Cerchiamo sempre di non fare errori, portando la nostra attenzione sulle nostre negatività. Così abbiamo imparato e così facciamo quasi sempre nella vita.

Coscienti dell’imperfezione imprescindibile delle aziende, dobbiamo creare un sistema armonico di giusto equilibrio tra positività e negatività, sapendo che il motore di creazione di valore sono le positività, i talenti, ed è li che dobbiamo concentrare le nostre maggiori energie.

Un’azienda senza negatività ma anche senza talenti è un’azienda piatta destinata a sparire nell’anonimato dello standard.

*Attenzione: se l’azienda non è performante, è corretto partire dal cercare di risolvere le negatività/problemi. Mantenendo comunque la priorità di capire il più possibile prima di agire, per verificare se in quell’azienda esiste un possibile equilibrio armonico tra positività e negatività. Se la nave affonda la prima cosa da fare è tappare il buco e poi capire se può veramente portarci a destinazione.

0 commenti su “Aziende armoniche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: