La differenza non è la difficoltà della sfida ma è il valore della squadra

Sono una persona normale, nella media. Non sono un genio, un visionario o una persona che da sola sa fare la differenza. Sono una persona come tante altre, forse con solo un pò più di consapevolezza dell’importanza dell’avere vicino persone positive, con la voglia di fare e soprattutto di collaborare. Persone oneste, umili e che condividono il mio stesso obiettivo, i miei stessi valori. Persone che le cose non le fanno solo per i soldi ma le fanno soprattutto per la soddisfazione di creare cose di valore per gli altri e per loro. Persone che in quel fare trovano la loro realizzazione.

Ho guidato per molti anni un’azienda, abbiamo affrontato tanti problemi e sfide. Non sempre abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo posti, alcune volte abbiamo commesso errori, ma alla fine siamo sempre riusciti a raggiungere il nostro scopo. Portare un beneficio alle persone. Ai nostri clienti e a noi. Questo è stato il motivo del nostro successo. Eravamo una squadra di valore.

Per far succedere le cose, per raggiungere i nostro obiettivi, la differenza non è la difficoltà delle sfide, la differenza è il valore della nostra squadra, e il valore della squadra non è la capacità dei singoli, il valore della squadra è la capacità di collaborare per lo stesso obiettivo.

Eppure passiamo le nostre giornate a definire processi, a recuperare risorse, a pianificare e controllare. A guardare report e numeri. Quando invece dovremmo investire il nostro tempo a coltivare e valorizzare la nostra squadra. A dedicare tempo ai nostri collaboratori, a migliorare la nostra capacità di leadership e guida. A creare uno spirito di collaborazione e non di competizione.

Considerate le persone come la cosa più importate della vostra azienda, della vostra vita!

Grazie Vita! Ti Amo Vita!

1 commento su “La differenza non è la difficoltà della sfida ma è il valore della squadra”

  1. Buonasera,molto interessante il contenuto dell’articolo.Sopratutto alla fine, mi ha dato spunti da valutare appena sarà passato il COVID con il Consiglio del nostro Comitato Territoriale FIPAV.Grazie.Saluti. Roberto Ceccarini

    "Mi piace"

Rispondi a robertoceccarini@alice.it Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...